Ancore

Roberta Liguori

Sapete cos’è un àncora in PNL?

Un’àncora è quando tu stai viaggiando di notte in autostrada di ritorno da un lungo weekend milanese di lavoro, e magari sei assorta, un po’ malinconica e piuttosto stanca.

A un certo punto alla radio passa “impiccheranno Geordie con una corda d’oro” di Gabry Ponte, e tu ti ritrovi improvvisamente catapultata in una calda serata estiva allo schiuma party dell’Aquafan, assieme agli amici del cuore e alla Cocoricò family al completo.
Balli quella canzone sotto le stelle, scalza e con i capelli bagnati, ridendo a crepapelle e accompagnando il tuo coca e rum con patatine fritte del McDonald.

E il ricordo è così vivido che quasi ti sembra di sentire il profumo della schiuma, l’acqua della piscina sotto i piedi, i bassi della musica che ti rimbombano in pancia, le dita sporche del sale delle patatine.

E allora inizi a sorridere, e poi a ridere da sola come una scema fino ad avere lacrime, e all’improvviso stai davvero bene e sei in pace col mondo.

Queste sono le àncore.
E sono una magia portentosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi la newsletter del lunedì!

Iscriviti subito





    Ultimamente stiamo notando che alcune caselle e-mail mandano le nostre email – e tante altre! – nelle cartelle SPAM o PROMOZIONI. Se entro 24 ore non ricevi la nostra risposta, vai a controllare queste due cartelle nella tua mailbox.